Capasanta al guanciale con finocchi caramellati al balsamico


INGREDIENTI


Noci di capasanta senza corallo g 240
Finocchi 1
Guanciale tagliato a fette sottili. g 40
Evo (da adesso e per tutte le ricette sta per olio extra vergine d'oliva) q.b.
Aceto balsamico q.b.
Zucchero una spolverata
Sale, pepe q.b.


PREPARAZIONE


Tagliare il finocchio a spicchi e sbollentarlo per 3/4 minuti in acqua bollente. Scolare e tenere da parte.
Pulire le capesante da eventuali filamenti in eccesso e condirle con una spolverata di pepe e le fette di guanciale adagiate sopra.In una padella fate andare a fiamma alta con un filo d'olio lo zucchero cosparso in tutta la superficie della stessa e non appena comincia a cambiare colore aggiungete i finocchi facendoli caramellare velocemente per 1 minuto circa.
In un'altro tegame aggiungete un filo d'olio, scaldate per bene ed adagiatevi le capesante con la parte del guanciale a contatto con il tegame, in modo da farlo sciogliere ed insaporire per bene le capesante.
Cuocete velocemente per un paio di minuti. Servite con i finocchi caramellati, e aggiungete qualche goccia di aceto ad impreziosire il piatto.

Chef : Rino Duca de "il Grano di pepe"

www.ilgranodipepe.it/