Mantecato di baccalà in versione primavera con aceto balsamico


INGREDIENTI


Baccalà dissalato g 240
Olio evo. G 60 (per mantecare il baccalà)
Zucchina 1 (tagliata a dadini)
Fave sgusciate g 50
Piselli sgusciati. G 50
Aceto balsamico q.b.
Carciofi romani. 1
Olio di semi (per friggere il carfiofo). Q.b.


PREPARAZIONE


Tagliate il carciofo a julienne, friggetelo tenete da parte asciugando l'olio in eccesso.
Cuocete il baccalà in abbondante acqua bollente per 3-4 minuti. Scolate e frullate in un robot da cucina, aggiungendo l'olio extra vergine d'oliva ed aceto balsamico di Modena a filo.
Aggiustate di sale e pepe se necessario.
A parte scottate appena la zucchina in una padella, aggiungete le fave ed i piselli giusto il tempo di farli scaldare e condite con sale pepe ed un filo di olio.
Completate il piatto Adagiando le verdure, una quenelle di baccalà, ed i carciofi fritti a completare.
Servite il piatto appena tiepido.


Chef : Rino Duca de "il Grano di pepe"

www.ilgranodipepe.it/